Siti e app per incontri

Sarà capitato a tutti di sentir parlare, sia in maniera positiva che negativa, dei siti d’incontri. 

Ci sono quelli famosi come Meetic, quelli meno conosciuti come Academic Singles e quelli dedicati alla comunità LGBTQ+ come Grindr. Abbiamo selezionato per voi i siti d’incontri più amati dal web, andiamo subito a vedere quali sono!

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Meetic. Meetic si può utilizzare tramite sito web o scaricare sul tuo smartphone sia per Android che per iOS. Come molte applicazioni è gratuita, ma al suo interno troviamo alcune funzioni a pagamento disponibili tramite acquisti in app.
La registrazione a Meetic è gratuita e molto semplice: basta inserire alias, data di nascita ed indirizzo e-mail, dopodiché rispondere ad alcune domande sulla vostra vita, i vostri interessi e sul tipo di persone che vorreste incontrare.
Dopo esservi registrati, potrete trovare una schermata che vi mostrerà le persone online; se una di esse suscita il vostro interesse, potrete cliccare sulla sua foto e visualizzare la sua scheda completa. Per esprimere interesse verso questa persona potrete cliccare sul simbolo del fulmine che troverete sul suo profilo, o su quello della stella per aggiungerla alla lista dei preferiti. Se vi sentite audaci e volete contattarla direttamente, vi basterà premere l’icona del fumetto per aprire una chat.
C’è anche la funzione shuffle, che vi permette di esprimere un giudizio su alcune foto casuali che vi vengono proposte, premendo la spunta verde se le trovate interessanti o la croce rossa se non vi dicono nulla. È presente anche una funzione che vi permette di navigare in modalità incognita, ma è a pagamento ed il costo varia da Android a iOS e dipende dal tipo di abbonamento che volete acquistare.
Quando ci si iscrive a Meetic per la prima volta, c’è la possibilità di acquistare l’abbonamento con il 50% di sconto: è disponibile l’abbonamento per un mese al costo di 14,99 euro, quello per tre mesi al costo di 9,99 euro e quello per 6 mesi al costo di 4,99 euro.
Vi ricordo che, ad ogni modo, non è necessario acquistare l’abbonamento per usufruire delle funzioni base di Meetic; potrete quindi continuare ad incontrare utenti senza pagare nulla.

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Tinder. Anche Tinder è disponibile sia sul web che su Android e iOS. Per iscrivervi avrete bisogno di un account Facebook e di accedere con quest’ultimo. Dopo esservi registrati, Tinder vi chiederà di condividere la vostra posizione, per consigliarvi persone anche in base alla distanza. Non vi resta quindi che cominciare a valutare gli utenti su Tinder con alcuni pulsanti che troverete sotto la foto profilo dell’utente: la croce rossa serve per scartare il profilo, la stella azzurra serve ad indicare un forte interesse verso l’utente e il cuore verde corrisponde ad un semplice apprezzamento. Per visualizzare più foto di un utente, dovrete cliccare sul pulsante della freccia che indica verso l’altro che comparirà sulla foto del profilo, accanto al nome. Se si esprime un giudizio positivo per un utente e questo giudizio viene ricambiato, si otterrà un match e potrete cominciare a chattare con quella persona. Potrete anche personalizzare la ricerca, andando ad impostare canoni come la distanza massima e la fascia d’età alla voce “il mio profilo”. Anche Tinder è gratis ma possiede alcune funzionalità a pagamento, come quella che permette di mettere in evidenza il vostro profilo per un determinato periodo di tempo ed ottenere così più visibilità. In caso voleste acquistare l’abbonamento, chiamato Tinder Plus, i costi variano da iOS e Android. Se avete iOS, i costi saranno i seguenti: 10,99 euro per un mese, 5,83 euro per 6 mesi e 4,58 euro per un anno. Su Android, i costi diventano: 3,91 euro per un mese, 3,58 euro per 6 mesi e 2,69 euro per un anno.

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Academic Singles. Questo sito d’incontri è un po’ diverso dai precedenti: il suo scopo è quello di trovare l’anima gemella sottoponendosi ad una specie di test della personalità e compilando un questionario che comprende circa 200 domande. Le domande sono incentrate sulla personalità di chi si sta iscrivendo, il suo lavoro, la sua istruzione, i suoi hobby, la visione che ha del mondo e come vorrebbe fosse il partner. Questo sito è consigliato per chi è in cerca di una relazione duratura, e per chi vuole conciliare il lavoro e l’amore. Non è adatto, quindi, a “scappatelle”, ad incontri di una sola notte e situazioni simili.
Academic Singles, però, non è totalmente gratis; è possibile effettuare alcuni passaggi senza pagare, ma risultano molto limitanti se si vuole chattare con qualcuno. Senza pagare, infatti, possiamo solamente iscriverci al sito, creare il nostro profilo, fare il test della personalità e caricare delle foto. Successivamente, il sito ci consiglierà dei profili compatibili in base alle informazioni che abbiamo inserito (ovviamente, più informazioni inseriamo più gli eventuali match saranno compatibili), ma per contattarli dovremo passare alla versione premium.
Anche in questo caso, abbiamo tre diversi tipi di abbonamenti: uno da 3 mesi, dal costo di 29,90 euro; uno da 6 mesi, dal costo di 19,90 euro e uno da un anno, dal costo di 14,90 euro. Passando alla versione premium, oltre a poter contattare gli utenti compatibili, potrete anche aggiungere profili ai preferiti, scoprire chi ha guardato il vostro profilo, visualizzare le foto dei contatti e inviare e leggere messaggi privati senza alcuna limitazione.

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Happn. Questa applicazione, a differenza delle precedenti, è disponibile solamente su smartphone, sia Android che iOS; non sarà quindi possibile utilizzarla tramite sito web.
Per registrarsi ad Happn è necessario possedere un profilo Facebook e connettersi tramite quest’ultimo. La registrazione ad Happn è totalmente gratuita e, nonostante si acceda tramite Facebook, Happn non avrà il permesso di postare sulla vostra bacheca senza il vostro permesso; i vostri amici, perciò, non sapranno che vi siete iscritti ad Happn. Questa applicazione è molto particolare e diversa dagli altri siti d’incontri; perché funzioni è necessario dare il consenso a condividere la nostra posizione, poiché servirà a farci conoscere persone interessanti che incrociamo per strada. Il funzionamento è semplice: lasciando accesa la posizione dopo esserci iscritti ad Happn ed andando, ad esempio, a farci una passeggiata o un giro in macchina, l’applicazione ci farà vedere tutti gli utenti nei dintorni che stanno facendo la stessa cosa e che sono iscritti ad Happn.
Anche in questo caso, potrete esprimere interesse per una persona tramite un “like”, ovvero il simbolo di un cuore, e un “ciao”, ovvero il simbolo di una stellina e di un fumetto. Se inviamo un like ad un utente, quest’ultimo non saprà chi glielo ha mandato, a meno che non abbia espresso anche lui interesse per il mittente. In questo caso, gli utenti potranno cominciare a chattare. Con il pulsante “ciao”, invece, si può indicare ad un utente che si ha voglia di iniziare una conversazione, saltando il passaggio del “like”. Si può inoltre indicare la disponibilità a fare varie attività: andare al cinema, a correre, in un locale, a mangiare o bere qualcosa o a fare una passeggiata. Quando decideremo la nostra attività, le persone che incrociamo potranno rispondere ed eventualmente unirsi a noi.
Happn è totalmente gratuita, ma alcune funzioni minori possono essere acquistate con dei crediti virtuali; ad esempio, si possono acquistare altri “ciao” da mandare agli utenti. Questa app è particolarmente consigliata perché permette agli utenti di interagire immediatamente anche nel mondo reale; se ci si accorge di avere un match mentre si cammina per strada, ad esempio, nulla ci vieta di andare a parlare immediatamente con quella persona dal vivo.

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Her. Questa applicazione è indispensabile se si è una donna in cerca di altre donne. Su questa app di dating ci sono molteplici opzioni per descrivere il proprio orientamento sessuale e di genere, scegliendo tra opzioni che vanno da “female” a “genderfluid” e tra sessualità come “lesbian” e “asexual”.
Questa applicazione è l’ideale sia per donne lesbiche, sia per gli individui che vogliono “sperimentare”. È inoltre uno spazio sicuro per la comunità LGBTQ+ nel quale non si giudica nessuno, qualsiasi sia la sessualità o il genere.
L’applicazione è totalmente gratuita, e il funzionamento è quello delle altre app di dating: vedi una ragazza che ti piace, clicchi il cuore e aspetti che lei ricambi, dopodiché si può iniziare una conversazione. Per accedere bisogna possedere un account Facebook e, al momento dell’iscrizione, verranno utilizzati in automatico il nome e la foto profilo di Facebook –opzioni che, ovviamente, potremo cambiare successivamente.
Questa app si contraddistingue dall’attenzione per la sicurezza dell’utenza, che porta gli sviluppatori e il team di Her a scandagliare costantemente i profili per cercarne di falsi (generalmente sono uomini in cerca di “cose a tre”) e un forte dialogo con i propri utenti. È infatti possibile essere notificati riguardo eventi queer nelle vicinanze, mandare foto di voi e il vostro partner conosciuto su Her e seguire l’app su vari social network: Facebook, Instagram, Tumblr, Twitter, LinkedIn e Pinterest.

Bambole Spettinate - Sexy Shop

Grindr. Grindr è un’applicazione di incontri molto popolare tra uomini che cercano uomini. È disponibile su smartphone Android e iOS e utilizza la posizione del cellulare per proporvi profili di utenti vicini a voi. Per iscrivervi occorre una e-mail, dopodiché potrete cominciare a personalizzare il vostro profilo con il vostro nome o nickname, un “titolo” per descrivervi in pochi caratteri, l’età, una breve bio su di voi, le vostre caratteristiche fisiche, le vostre relazioni, i link ai vostri social network, quello che cercate in un partner ed infine la vostra “categoria” Grindr. Questi ultimi sono termini gergali della comunità gay che descrivono vari tipi di fisionomia, dal “bear”, ovvero un uomo grosso e peloso, al “twink”, ovvero un ragazzo molto magro.
Dopo aver selezionato le risposte, vi basterà caricare un’immagine e cominciare ad usare l’app, visualizzando le immagini di altri uomini, le loro informazioni personali e quanto sono distanti da voi. Potrete aggiungere degli utenti alla lista dei preferiti selezionando l’icona a forma di stella, mentre cliccando su quella del fumetto si aprirà la chat.
Potrete applicare dei filtri per semplificare le vostre ricerche; età, altezza, peso, corporatura, etnia, stato di relazione, eccetera. Anche qui è disponibile una versione a pagamento, chiamata Grindr Xtra; se vi state iscrivendo per la prima volta a Grindr, riceverete Grindr Xtra gratis per due settimane. Le funzioni che vengono sbloccate con l’abbonamento premium sono: più categorie Grindr tra cui scegliere, la possibilità di visualizzare esclusivamente gli utenti online, la rimozione della pubblicità, le notifiche push per i nuovi messaggi e la possibilità di bloccare un numero illimitato di utenti.

-

Su internet ci sono liste infinite di siti e applicazioni dedicate agli incontri, ma molte di esse non garantiscono la privacy, non sono sicure e vengono presentate come gratuite per poi chiederti soldi poco dopo averle scaricate.
Ci sono applicazioni per mariti che tradiscono le mogli e mogli che tradiscono i mariti, applicazioni che favoriscono gli incontri da una notte e via e quelle che ti aiutano a trovare l’anima gemella.
In ogni caso, è bene fare molta attenzione, specialmente se questi incontri online si trasformano in incontri dal vivo. Non abbiate paura di essere selettivi e non vi buttate a capofitto in esperienze che vi sembrano rischiose; la nostra incolumità è sempre più importante di una notte di sesso o dell’eventuale anima gemella.

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre